Estate, relax e crescita personale

Estate, relax e crescita personale

28 Giugno 2019 Off Di Massimiliano Perra

Cari lettori, eccoci nuovamente insieme per parlare questo mese di estate, relax e crescita personale sotto l’ombrellone. Giugno mese di gite fuori porta, sole e relax. È un momento speciale dell’anno e tanti di noi si ritrovano, soprattutto il fine settimana, al mare a godere del sole, della brezza del vento e del refrigerio che offre l’acqua del mare. Il mare, in particolare, è un luogo speciale dove vengono generati tantissimi ioni negativi fondamentali per la nostra salute e per il nostro benessere. Si è scoperto che gli ioni negativi alleviano i sintomi legati all’ansia, alla stanchezza e al mal di testa. Gli ioni negativi agiscono, inoltre, sul nostro stato emotivo incrementando la fiducia in noi stessi e la voglia di realizzare nuovi progetti. Sì, perché proprio in questo periodo, possiamo permetterci di rilassarci maggiormente mettendo a tacere la nostra mente e lasciando invece spazio alla nostra Anima (Coscienza per la scienza). La nostra Anima è saggia e sa cosa è meglio per noi. Durante tutto l’anno, invece, è la nostra mente a farla da padrona non permettendoci di ascoltare i messaggi provenienti da quella parte saggia e antica che ci abita da sempre.

 

Un suggerimento che posso darti, è quello di tenere a disposizione un’agenda o anche il cellulare o il tablet per poter appuntare immediatamente una nuova idea o le linee guida di un nuovo progetto. Mi è capitato di avere questo genere di intuizioni per i miei due libri proprio sotto l’ombrellone in un momento di relax al tramonto di fronte al mare. È proprio in questi momenti, infatti, che la nostra Anima ci suggerisce nuove idee e nuovi progetti. Ricordiamo che l’Anima è un vettore verso la dimensione spirituale, regno della creatività e fonte di ispirazione per noi uomini. Dobbiamo solo rilassarci in modo da facilitare questa connessione in grado di rigenerarci, di ispirarci e di suggerirci nuove esperienze. La nostra Anima cospira affinché si possa realizzare il meglio e ci conduce attraverso nuove prove funzionali alla nostra crescita. La nostra mente, al contrario, ci porta a preferire le zone di confort. Se avete notato, la maggior parte delle nuove idee arrivano a noi nel week end o nei momenti in cui stacchiamo dal quotidiano. L’estate ci dà quindi la possibilità di dedicarci maggiormente alla nostra crescita personale attraverso la lettura di un buon libro o la visione di un video formativo da vedere sotto l’ombrellone. In questo senso la tecnologia ci viene in aiuto permettendoci di vedere e di ascoltare con le cuffie, il nostro video preferito di crescita personale ovunque ci troviamo. Durante questo periodo siamo anche più ricettivi, più propensi a fare nuovi progetti e dar spazio a nuove idee.

 

Come Coach, suggerisco di alternare il relax e la lettura con passeggiate, nuotate e cene in spiaggia per ricaricare le batterie che ci hanno fornito energia durante tutto l’anno. Il nostro corpo e la nostra Anima hanno bisogno di un momento per riprendersi, per rigenerarsi e per guidarci verso nuove sfide e nuovi successi personali. Come dico sempre ai miei clienti, l’investimento più importante che possiamo fare è su noi stessi, sul nostro miglioramento personale. Tutto il resto, alla fine del nostro viaggio, rimane qui. Ti auguro il meglio, buona vita, buon mare e buon relax!

Hits: 50