Ristorante Basilio: Il gusto è servito da generazione a generazione

Ristorante Basilio: Il gusto è servito da generazione a generazione

1 Marzo 2019 Off Di Mariazzurra Lai

Ci sono luoghi caratteristici in cui bisogna andare almeno una volta nella vita. Luoghi da vedere, da vivere, da gustare. Tutte le città ne hanno qualcuno. Più che semplici ristoranti tipici sono attività, o meglio persone, che hanno contribuito a scrivere la storia e cultura culinaria della città , raccontandone l’identità attraverso i piatti che ogni giorno escono dalle loro cucine. Basilio non è un semplice ristorante, possiamo definirlo un fondamento, un’istituzione, un simbolo della città di Cagliari e sinonimo indiscusso di autenticità, genuinità e folclore. 


C’era una volta, un uomo di nome Basilio Deidda che nel 1950 per una fortunata scommessa aprì una trattoria nell’odierna Via Satta, al tempo considerata aperta campagna e da dove era possibile ammirare il colle di Monte Urpinu, fra i principali parchi urbani della città. Il saper fare cucina rimase inalterato negli anni e nel 1980 Gianfranco Deidda, figlio d’arte rileva l’attività in cui è praticamente cresciuto riuscendo a rendere Basilio un luogo di prestigio e fra i più frequentati di Cagliari. Attraverso l’esperienza di suo padre, dai sacrifici, dal suo personale impegno e dalla costante ricerca di affinare sempre metodologie e dettagli nel rendere il lavoro un servizio di giusto gusto per il cliente è riuscito a creare un contesto piacevole, armonioso, elegante e semplice garantendo alla propria clientela l’occasione, l’opportunità di trascorrere qualche ora piacevole in buona compagnia gustando deliziosi piatti e ottimi vini ricercati.

Considerato il grande successo, nel 1991 il locale venne rinnovato e ampliato per disporre più sale destinate all’organizzazione di indimenticabili eventi: addii al celibato/nubilato, matrimoni, cresime, battesimi, feste di compleanno e anniversari “personalizzati”. Basilio è assoluta tradizione che si tramanda di generazione in generazione ed infatti nel 2009, Simone Deidda, figlio di Gianfranco noto Franco, affianca suo padre con orgoglio nell’attivita’ di famiglia, arrivando alla terza generazione. Il Ristorante Basilio cura con attenzione ogni piatto ed ogni portata, partendo dagli antipasti, la cui scelta è particolarmente varia ed assortita (alcuni esempi: Radicchio e Bottarga, Insalata di Mare, Gamberi alla Frutta, Polpo a Insalata, Zuppa di Cozze e Arselle, Antipasto all‘Italiana, Lumache al Pomodoro, Burrida, Tonno Fresco, Seppie in salsa di carote) ai primi piatti della tradizione sarda e mediterranea capaci di solleticare l’appetito (alcuni esempi: Spaghetti Arselle e Bottarga, Penne dello Chef, Ravioli della Casa, Culurgiones della Casa, Risotto alla Pescatora, Paccheri allo Scoglio Fregola ai Crostacei) fino alla scelta dei secondi piatti particolarmente varia, tra piatti a base di carne e a base di pesce(alcuni esempi: Filetto al Pepe Verde, Trippa alla Parmigiana, Tagliata con Rucola Spigola Sfilettata alla Vernaccia, Sogliola alla Parmigiana, Triglie Arrosto alla Livornese in Verde, Pesce Spada alla Carlofortina).

 

 

Hits: 167