LETTERA IN REDAZIONE – LA DISLESSIA NON È UN LIMITE

LETTERA IN REDAZIONE – LA DISLESSIA NON È UN LIMITE

23 Settembre 2019 Off Di sardegnasocieta

Sai cos’è la dislessia?

Sai come si sente una persona dislessica?

Una persona che è certificato dsa non ha alcun virus, non è incapace o ignorante ma ha semplicemente dei meccanismi in testa differenti per arrivare al tuo stesso risultato.

Sono la mamma di un ragazzo che non conosce le tabelline e non riconosce le doppie quando scrive e che ha difficoltà nel concentrarsi.

È un somaro?

No mio figlio è dislessico. E’ vero non sa fare 3×9 ma sa applicare qualsiasi moltiplicazione o divisione in qualsiasi esercizio. Io lo guardo affascinata perché  non so come ci arrivi ma il risultato è sempre corretto.

Quando scrive sul quaderno non si può leggere a causa della miriade di parole sbagliate o scritte a metà e allora?

Semplice PC con il correttore automatico e gli errori spariscono. È distratto e devo ripetere le cose più volte ma lo faccio, perché riconosco quanto sia importante è doveroso.

Un dislessico ragiona in modo diverso dal nostro ma non ha nessuna difficoltà nel raggiungere il risultato. Ovviamente necessita venga seguito da neuropsichiatri infantili affinché si acquisisca un metodo. Mio figlio ha un quoziente intellettivo sopra la media ma quando e’ stato deriso o umiliato per la lentezza si è chiuso in sé stesso. Un dislessico ha un’autostima pari a zero ma recuperabilissima dal momento in cui si comprende come fare per donargli o donarle fiducia verso il proprio io. Questo gli o le garantisce supporto.

La scuola non è pronta a relazionarsi con i dsa perché sono consapevole sia un mondo complicato e bisogna arrendersi all’idea di capire i meccanismi che hanno in testa e prendere consapevolezza che un modo di ragionare, di scrivere, di far dei calcolo differente non è invalidante per il dislessico ma per chi cerca di capire come fanno.

Quindi se vostro figlio è nato dislessico non ti allarmare, non è un deficit ma un problema come tanti che trova per fortuna la soluzione attraverso piccole ma importanti attenzioni. In questo modo tutto si argina.

 

Daniela P.

 

Hits: 42