L’ospite del libro è l’autore Roberto Brughitta

L’ospite del libro è l’autore Roberto Brughitta

10 Giugno 2019 Off Di Mariazzurra Lai

GENNA DI TAQUISARA DI ROBERTO BRUGHITTA

CASA EDITRICE: AMICOLIBRO

EDITORIA:

Roberto Brughitta scrive e pubblica sette libri in sette anni, editi da Amico Libro Editore. Dal 2013 per il reparto Narrativa Italiana pubblica “Baci di Laguna”; nel 2014, “La donna farfalla”; nel 2015, “ Oro, corallo e arcobaleno”; nel 2016, “ I racconti del giocattolaio”; nel 2017, “ La trilogia di Pinocchio”. E’ autore inoltre di “Su Lèpuri isposu” e “Una gara per Bascaleggia”, entrambi patrocinati dalla regione Sardegna. A quattro mani con Emanuela Imprescia, presidentessa dell’ADMO Alto Adige, scrive “Truccioli di cuore”, dove un Pinocchio maggiorenne ci avvicina al mondo della donazione del midollo osseo. Nel 2018, con “ Genna di Taquisara”, romanzo di fantasia, ritrae con candidezza e disinvoltura le molteplici tracce di una terra suggestiva durante il medioevo in Sardegna , tra sogno e realtà, tra amore e conflitti persuadendo all’interno della storia il lettore che alla fine del libro percepisce la tangibile sensazione di aver conosciuto ogni personaggio e ogni luogo. 
 


LA TRAMA:

Quanti di voi hanno sentito parlare del ‘Riso Sardonico’? Si tratta di un detto legato alla Sardegna, ma la cui genesi e il cui significato è sempre stato oggetto di confronto. Proprio dalla leggenda, a cui è legato il riso sardonico, compie il primo passo il romanzo. Rònkina, uomo saggio e anziano di sett’anni (l’età non è casuale), intreccia la sua vita con Genna, una giovinetta dall’essere indomito. Nonostante una sfiducia iniziale, cominciano un viaggio insieme non solo fisico ma attraverso un cammino che rivelerà le loro perplessità, dubbi e certezze e la cui meta non è tanto un andare verso, ma un allontanarsi da. Un capolavoro dalla saporosità antica e magica, con le sue credenze e tradizioni popolari e da un’accurata ricerca storica. Una storia intrisa e scandita da temperamento, amore ma anche dall’angoscia della violenza e da chi nasce diverso. Molteplici spunti di riflessione da contemplare con minuziosa sensibilità su quelli che sono e rappresentano, i valori ed i sentimenti vividi dell’amicizia, dell’amore nei riguardi del prossimo. 
 


NOTE SULL’AUTORE:

L’autore nasce nel 1965 a Cagliari, dove trascorre la sua adolescenza esplorando le tombe fenicio-puniche della necropoli di Tuvixeddu. Per anni ha svolto la professione di burattinaio e animatore esibendosi nelle scuole e nelle piazze della Sardegna. Amante del mare, adora navigare a bordo del suo kayak 
 


 

DOVE ACQUISTARE IL ROMANZO:

Mondadori Store Ibs.it La Feltrinelli.it In tutte le librerie

 

 

di Mariazzurra Lai

(Giornalista Cooperante) – Autrice e Conduttrice dal 2015 della Trasmissione su Radio Sintony “Un Mondo di Libri di Mariazzurra Lai” (www.sintony.it) e della Rubrica “Fiumi di Parole” sul portale cagliaritano www.crastulo.it

Vice Caporedattrice di Sardegna Società

Hits: 95