100 anni di pace alla MEM e l’intervista a Tomaso Mannoni

100 anni di pace alla MEM e l’intervista a Tomaso Mannoni

4 Ottobre 2019 Off Di sardegnasocieta

Oggi 4 ottobre verrà proiettato alla Mediateca del Mediterraneo “The Wash” di Tomaso Mannoni. Noi di Sardegna Società, in occasione della Conferenza stampa per la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza abbiamo chiesto al regista di parlarci del suo lavoro.

“The Wash” è un documentario di circa venti minuti che racconta la storia di una famiglia di Teulada, proprietaria di una lavanderia, che aveva ricevuto un contratto per lavare le divise dei militari impegnati nelle esercitazioni a Capo Teulada. La loro attività è andata avanti per vent’anni, quando si è scoperta la presenza, all’ interno della famiglia, di varie forme di tumore. Un collegamento tra le due cose è ancora da verificarsi, c’è anche una causa civile in corso, ma a me interessava raccontare una storia che da sardo mi ha molto colpito e che sento vicina. Potremmo dire che questo lavoro rientra nel cinema del neosperimentalismo: infatti è costituito da una parte di documentazione, che vede la famiglia andare dall’avvocato, da una parte di ricostruzione (fiction) che mette in scena quella che è stata la loro quotidiana attività presso la lavanderia, e infine ci sono delle immagini di archivio che riguardano esercitazioni e immagini di guerra. Il documentario ci ha regalato grandi soddisfazioni, tra cui una Segnalazione Speciale per i corti doc ai Nastri d’Argento.

 

© Chiara Poli – Alessandra Stara

Riproduzione Riservata

 

 

Comunicato Stampa

La mostra del “Centro Sereno Regis” di Torino inaugurata mercoledi. Si potrà visitare fino al 9 ottobre.

Con un breve recital dedicato alla pace, interpretato dalle attrici Gisella Vacca e Rita Atzeri, è stata inaugurata l’altro ieri la mostra “100 anni di pace”, del “Centro Studi Sereno Regis” di Torino, caposaldo di alcuni eventi con cui il comitato sardo per il supporto locale alla “II Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza” ha voluto accompagnare idealmente la partenza della marcia da Madrid. Dopo la presentazione della mostra, a cura di Carlo Bellisai e Antonello Murgia, portavoce del comitato, il pubblico ha potuto seguire in streaming dalla capitale spagnola il momento iniziale della grande manifestazione. I numerosi spettatori hanno avuto anche l’opportunità di condividere ad alta voce dei brevi testi sulla pace. Le iniziative proseguono fino a mercoledì prossimo. Oggi 4 ottobre, sempre alla MEM alle 17.30, ci sarà la proiezione del documentario The wash, del regista Tomaso Mannoni e, a seguire, la presentazione del libro di Lisa Camillo Una ferita italiana, edizioni Ponte alle Grazie, alla presenza dell’autrice e a cura di Miele Amaro. Per il 9 è previsto un evento straordinario dedicato alla lotta di Pratobello, cinquant’anni dopo, con la presenza di Maria Bassu, coautrice del documentario “Sa lota” e gli interventi musicali del “Tenore Supramonte de Orgosolo”.

 

 

 

Hits: 23