Al Lazzaretto di Cagliari prosegue l’evento Cosmomed fino al 3 novembre

Al Lazzaretto di Cagliari prosegue l’evento Cosmomed fino al 3 novembre

1 Novembre 2019 Off Di Chiara Poli

Fino al tre novembre è ancora possibile partecipare alle iniziative del progetto Cosmomed, Tracce di Cosmopolitismo intorno al Mediterraneo.

Tante le proposte: ricordiamo i numerosi tavoli di dibattito con i professori, ricercatori e dottorandi dell’Università degli Studi di Cagliari, una biblioteca di passaggio dal nome “Transiti” ricca di titoli stimolanti sul colonialismo, sull’Africa, sul Mediterraneo, titoli di approfondimento sulle tematiche trattate e tanto altro ancora.

Sabato 2 novembre sarà possibile infatti prendere parte all’escursione “Passeggiata Cosmomed”, con ritrovo al Piazzale del Lazzaretto alle ore 9. Sarà possibile scegliere tra un percorso più breve di circa due ore e uno più lungo, il tutto a cura dell’Associazione CamminiAMO. Per informazioni e prenotazioni consigliamo di consultare la pagina facebook “cosmomed_” e scrivere a info@cosmomed.org.

Non dimentichiamo la mostra “Tracce” al piano terra, da visitare a piedi nudi o con i salvascarpe per muoversi meglio tra i pannelli espositivi e le numerose fotografie. La mostra racconta storie, persone, territori, in armonia con il concetto chiave dell’evento: il cosmopolitismo, parola antica inventata dai filosofi greci che attraverso trasformazioni e mutamenti è arrivata fino a noi. Cosmomed è dunque uno spazio che cerca di interrogarsi sulle varie sfumature e i vari significati di questa parola, un luogo di ricerca e riflessione articolato in tantissime proposte e iniziative.

Tra gli argomenti affrontati fino ad ora: Mediterraneo, Sardegna e cosmopolitismo, la città cosmopolita, “Un saluto dai Paesi di domani”: incontro con gli studenti stranieri dell’Università di Cagliari e Sassari, Visioni transculturali e pluriversali tra il qui e l’altrove, Archivi, Storie e Geografie della memoria ebraica ma anche reading, concerti e performance, proiezioni di film e documentari e lezioni universitarie, un omaggio a Giulio Angioni e Marc Porcu e un evento conclusivo che si terrà il 3 novembre.

Se non lo avete ancora fatto, (ma anche se ci siete già venuti a trovare!) vi consigliamo di partecipare agli eventi e visitare gli spazi messi a disposizione, e per qualsiasi informazione sui programmi e gli eventi ricordiamo la già citata pagina facebook cosmomed_ e il sito cosmomed.org.

 

Foto di Rosi Giua

Riproduzione Riservata

 

Hits: 100