#iomiallenoacasa

Parlare di attività sportiva in questo periodo non è semplice. Il motivo è noto a tutti, si chiama COVID-19, gran brutta bestia.Tutti noi con grandi sacrifici abbiamo dovuto rinunciare a tanto, azzardo, praticamente a tutto. Io in primis ho dovuto rinunciare al mio amato lavoro in palestra, ma ho fatto di necessità virtù, quindi, dopo un giorno passato in silenzio a riflettere, ma soprattutto a non cadere nella trappola dello sconforto, mi sono organizzata da casa, mandando le video lezioni alle mia allieve come se avessimo il nostro quotidiano appuntamento in palestra.

Pensavo di non avere grandi feedback vista la situazione, ma sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla costanza e dall’impegno dei partecipanti. Continuo a ricevere messaggi ogni giorno di ringraziamento, manco fossi un medico in prima linea, ma mi rendo conto che emotivamente ciò che faccio io e tanti miei colleghi è fondamentale. Le persone hanno bisogno di evadere per qualche momento da tutto questo. Evadere serve anche a me ed di vitale importanza. Mantenere vivo il rapporto seppur a distanza con i miei allievi è imprescindibile, la mattina mi sveglio presto come da abitudine e si preparano le video lezioni che invio loro. Procedo con l’aggiornamento e lo studio, perché il tempo non va sprecato. Quello che mi sento di consigliare in questo delicato momento è… muovetevi, anche se in pochi metri quadri cercate di fare esercizio fisico, meditazione, stretching.

Tutto quello che è movimento può far bene. È importante costruire una routine, porsi degli obiettivi giornalieri o settimanali, evitando di entrare nel tunnel dell’ alienazione, del panico. Noi professionisti dello sport stiamo mettendo a disposizione le nostre conoscenze per farvi compagnia ma soprattutto per farvi stare bene. Ci ripetono tutti i giorni “ANDRA’ TUTTO BENE” noi ci crediamo, continuiamo a seguire le norme di sicurezza e presto riprenderemo la nostra vita, che non sarà più così tanto scontata.

 

Riproduzione Riservata

 

© Riproduzione Riservata - Sardegna Società