L’arte a portata di mano con il tour virtuale

Il tour virtuale è uno strumento di comunicazione all’avanguardia, con un forte impatto emotivo; questo consente di creare percorsi di immagini da esplorare. Grazie all’unione di fotografie panoramiche, è possibile avere la riproduzione di spazi ed ambienti molto vicina alla realtà. Questo strumento tecnologico viene utilizzato anche per l’importante promozione e fruizione della cultura e delle opere d’arte (monumenti, musei, siti archeologici e tanto altro).

Questa è la scelta fatta dalla città di Cagliari, per far conoscere il proprio patrimonio artistico. Cagliari ha messo in rete le sue preziose opere d’arte, grazie a ai tuor virtuali.

La digitalizzazione e la pubblicazione in rete delle opere, permettono una condivisione globale del patrimonio artistico della città. La visita virtuale, oltre che sui siti web, è possibile anche scaricando l’App gratuita ‘Musei Civici Cagliaritani’.

Con questo strumento il visitatore ha la massima libertà di navigazione e può gestire la sua visita, personalizzandola ogni volta in base ai suoi interessi. Il visitatore può accedere ad un gran numero di contenuti multimediali, che aggiungeranno alla forza suggestiva anche la funzione informativa. La proposta dei tour virtuali ha visto la luce in occasione del periodo dei blocchi nazionali, ma è sicuramente un traguardo importante anche se proiettato al futuro, nel caso in cui non ci si potesse recare di persona per i motivi più svariati.

Non dimentichiamo anche il vantaggio che può fornire agli studenti, utile per lo studio, non confinato sui libri. A tal proposito, utili anche dei mini-tutorial didattici per i bambini in tenera età, con delle proposte di laboratorio da svolgere a scuola e a casa. I tour virtuali sono ben realizzati; le immagini sono nitide e le didascalie delle opere esposte sono brevi, ma chiare e comprensibili. La tecnologia offre sempre nuove esperienze, utili per stimolare l’immaginazione e sconfinare oltre, dove il fisico non può essere presente.

 

Riproduzione Riservata

 

© Riproduzione Riservata - Sardegna Società