In cucina con Stefania: Come preparare le chiacchiere

INGREDIENTI



300 gr. di farina 00


50 gr. di zucchero


40 gr. di burro


2 uova


2 cucchiai di rum


25 gr. di latte

La buccia grattugiata di 1 limone

 

PROCEDIMENTO



Versare nella planetaria la farina, lo zucchero, le uova, il burro fuso, il rum e la scorza di limone.
 Azionare la planetaria con il gancio e fate lavorare per un po’, aggiungere i 25 gr. di latte. L’impasto deve essere di media consistenza, dopo circa 5 minuti togliere l’impasto formare una palla e fatela riposare per almeno 15/20 minuti.

Tagliare con un coltello un pezzetto di impasto appiattitelo con le mani e passatelo attraverso il rullo della macchina per la pasta.
 Assottigliatela partendo dal numero 1 sino ad arrivare al numero 5/6. Con una rotella tagliapasta tagliate dei rettangoli più o meno grandi, fate allo stesso modo con il resto dell’impasto. Friggere in abbondante olio caldo, spolverizzate con dello zucchero a velo o per la versione dei super golosi sciogliete del cioccolato e decorate. 

 

 

LE CHIACCHIERE SENZA UOVO E BURRO

Per chi è a dieta e non vuole perdere la voglia del dolce ecco una buona variante:

 

INGREDIENTI

– Yogurt di soia o bianco se preferite.

– Farina 


 

PROCEDIMENTO

Vi basterà semplicemente impastare questi due ingredienti (yogurt e farina) attendere che l’impasto riposi per circa 30 minuti poi stendere con l’aiuto della macchina della pasta. Potete sia friggerle che farle al forno, se per caso avete in casa una friggitrice ad aria non vi resta che spennellare leggermente le chiacchiere con un pò d’olio e cuocerle a 140° per circa 15 minuti. Una volta cotte (o fritte o al forno o in friggitrice ad aria) cospargetele con lo zucchero a velo o per i golosi anche se a dieta cioccolato fuso sopra.

 

 

© Riproduzione riservata

 

© Riproduzione Riservata - Sardegna Società