Fatti Fritti morbidissimi fatti in casa

INGREDIENTI

325 GR. FARINA 00
325 GR. FARINA 0
250 ML. LATTE
2 UOVA
90 GR. ZUCCHERO
50 ML. DI OLIO SEMI DI GIRASOLE
1 ARANCIA GRATTUGIATA
1 CUCCHIAIO DI GRAPPA (FACOLTATIVO)
1 BUSTINA LIEVITO SECCO MASTRO FORNAIO

 

PROCEDIMENTO:
Mettiamo in una planetaria o lavoriamo a mano tutti gli ingredienti cioè: farina, l’arancia grattugiata, la grappa,il latte tiepido, l’uovo, lo zucchero, l’olio e il lievito.
Iniziamo ad impastare bene tutti gli ingredienti fino a che l’impasto risulti compatto ed elastico e non appiccicoso.
Mettiamo l’impasto in una terrina, copriamola con della pellicola e lasciamo lievitare nel forno chiuso con luce accesa fino a quando non arriva al raddoppio. Una volta raddoppiato stendiamo l’impasto sul tavolo con un mattarello ad uno spessore di 1 cm circa.

Con un coppapasta formate dei cerchi poi fattene uno anche piu’ piccolo al centro per formare le ciambelle, io personalmente preferisco la vecchia maniera e cioè: Prendete una pallina di impasto facendo il foro al centro con il pollice come faceva mia madre.
Qualsiasi metodo usiate per fare le ciambelle disponetele su un piano infarinato distanziatele fra loro e copritele con un panno, lasciatele lievitare fino al raddoppio, quando sono pronte si può procedere alla frittura in abbondante olio, dopodichè giratele più volte in abbondatissimo zucchero per poi servirle.

Buon Lavoro

 

 

 

Riproduzione Riservata

© Riproduzione Riservata - Sardegna Società