Problematiche giovanili legate al nuovo concetto di “Dipendenza”

La Cooperativa sociale Virginia, apre il focolare della casa minori Corte Antica di Suelli, per ospitare un’intensa giornata

formativa dedicata al nuovo concetto di “Problematiche giovanili e Dipendenza”.

Ad avviare i lavori, presentando la cooperativa e delineando le linee dei lavori, saranno la presidente della cooperativa e Responsabile della comunità dott.ssa Federica Chessa, seguita dalla dott.ssa Valentina Farci vicepresidente e coordinatrice della struttura.
Di particolare interesse si prospetta l’intervento del Dottor Andrea Abis, educatore esperto in dipendenze giovanili, che illustrerà la storia delle dipendenze giovanili e come esse si siano evolute nel tempo. Un’esperienza formativa dai contorni internazionali, delineati dalla dott.ssa Rita Maria Alves, Biologa Molecolare e Citogenetica brasiliana, che ci illustrerà quelle che sono le problematiche giovanili e le nuove dipendenze raccontando anche la realtà brasiliana.

Diversi gli argomenti trattati, tutti volti a dare agli operatori strumenti e nozioni utili per operare in un contesto sociale riabilitativo in cui le risorse economiche e professionali spesso scarseggiano. Una giornata di confronto con uno spaccato internazionale, durante la quale gli intervenuti avranno modo di confrontarsi con le realtà educative del Brasile. Il tutto si chiuderà con un dibattito dove curiosità, perplessità ed esperienze dirette faranno da padrone.
Confronto e crescita: un binomio fondamentale della Cooperativa Virginia, che con il suo modello educativo ed inclusivo, sviluppato in tre intensi anni di attività, si impone nel panorama sociale come fiore all’occhiello di una regione dove spesso le istituzioni sono carenti e il disagio giovanile è in crescita.

Per le adesioni, potete scrivere a: virginia.coopsociale@gmail.com

Riproduzione Riservata

© Riproduzione Riservata - Sardegna Società