Pubblicato il bando Ulisse dell’Università di Sassari

 L’ Università degli Studi di Sassari ha pubblicato il bando Ulisse 2019/2020 per mobilità studentesche a fini di studio o tirocinio nei Paesi extraeuropei o nei Paesi europei non ammissibili nell’ambito dei bandi Erasmus+.

Quest’anno il budget disponibile per ogni dipartimento è di 37mila euro, con un sensibile aumento rispetto ai 25mila euro dello scorso anno. Nel 2018/19 sono stati 136 gli studenti che hanno partecipato al programma, per mobilità svolte in vari Paesi quali USA, Canada, Perù, Cambogia, Tanzania, Vietnam, Giappone, Giordania, Brasile, Indonesia, Kenya, Marocco, India, Uganda e molti altri. Le opportunità che l’Università di Sassari offre ai propri iscritti tramite il programma Ulisse permettono agli studenti di arricchire ulteriormente la loro formazione, studiando o svolgendo attività pratiche presso università, enti, imprese e centri di ricerca di eccellenza situati ovunque nel mondo.

Possono concorrere all’assegnazione dei contributi gli studenti regolarmente iscritti a uno dei corsi di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico, scuole di specializzazione, master di I e II livello e corsi di dottorato dell’Università di Sassari.

Le domande devono essere presentate entro le 12.30 del 20 gennaio 2020. Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito dell’Ateneo alla pagina https://www.uniss.it/bandi/bando-ulisse-201920.

Le mobilità, da concludere entro novembre 2020, dovranno avere una durata minima di 30 giorni. Per concorrere all’assegnazione della borsa di studio o tirocinio, è necessario conoscere la lingua del Paese ospitante o la lingua veicolare indicata dall’Ente in cui si svolgerà il tirocinio. I candidati potranno svolgere i test per la valutazione delle competenze linguistiche il 22 e 23 gennaio al centro linguistico di Ateneo.

La candidatura dovrà essere inoltrata on line tramite il self studenti, previa consultazione del bando e dopo aver preso contatto con il delegato Erasmus-Ulisse di dipartimento.

© Riproduzione Riservata - Sardegna Società