A Sorres tutto pronto per la benedizione Abbaziale di P. Dom Luigi Tiana 

Sono attese circa 700 persone domenica 15 dicembre nella Basilica di San Pietro di Sorres in Borutta. Alle ore 15:30 all'esterno del sagrato S.E.R. il Cardinale Angelo Becciu ( Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, originario di Pattada)  benedirà P. Dom Luigi Tiana. Il 4 Settembre 2019 è stato eletto Abate del monastero di S. Pietro di Sorres a Borutta sostituendo cosi' Padre Antonio Musi deceduto nel mese di Agosto.

P. Dom Luigi Tiana monaco benedettino originario di Cabras, fino alla nomina di Settembre è stato Procuratore Generale della Congregazione Sublacense Cassinese.  Nato nel 1962 da una famiglia dedita all’agricoltura, è entrato nel 1981 nel monastero di Sorres emettendo nel 1997 la professione definitiva. Ordinato presbitero nel 1987, ha conseguito la Licenza in Teologia biblica nell’Università Gregoriana di Roma. Ha dedicato vario tempo alla docenza presso l’Istituto di Scienze religiose di Sassari, all’accompagnamento spirituale, all’animazione e alla formazione biblica. P. Dom Luigi Tiana sostituirà  Padre Antonio Musi deceduto nel mese di Agosto.

 

 

PERCORSO TEOLOGICO E FORMAZIONE: 

Baccellierato in teologia (Institut Catholique di Parigi)

Licenza in teologia biblica (Pontificia Università Gregoriana – Roma)

Esperienza di docente presso Istituto scienze religiose Sassari Sacra Scrittura e Apocalisse

Animatore di Lectio Divina; Predicatore di Esercizi spirituali

1981 entrata in Monastero

1983 prima professione

1987 professione definitiva

1997 ordinazione presbiterale

A Sorres è stato: foresterario, maestro dei novizi ed economo

A Subiaco è stato Priore del Sacro Speco: luogo della memoria di Benedetto,

A Preci è stato Superiore e parroco dell’Abbazia di S. Eutizio

A Roma Procuratore generale della Congregazione Sublacense Cassinese OSB

Per la Santa Sede: Visitatore Apostolico e Commissario Pontificio

 

 

© Riproduzione Riservata - Sardegna Società