Un fitto programma dedicato al martire Saturnino

L’associazione Athanatos è lieta di presentare gli eventi caratterizzanti le giornate celebrative in onore di San Saturnino, Santo patrono della città di Cagliari, che si terranno rispettivamente il 25, il 26 e 27 e il 30 ottobre 2019.

La settimana sarda dedicata al martire si aprirà venerdì 25 ottobre 2019 ore 9:30 a Cagliari con la Conferenza dal titolo “Sulle orme di San Saturnino. Cammino di valorizzazione religiosa, archeo-storico- turistica- ambientale-sportiva”, che si terrà nell’Aula consiliare del Comune di Cagliari, gentilmente concessa dal Presidente del Consiglio Comunale On. Edoardo Tocco, il quale saluterà i presenti insieme alle autorità presenti. Interverranno, di seguito, le Autorità Militari, la Rettrice dell’Università degli Studi di Cagliari Maria Del Zompo e il Presidente dell’associazione Chelu e Luna Filippo Spanu; presenteranno le loro relazioni S.E.R. Mons. Arrigo Miglio, il dott. Eugenio Lai, sindaco di Escolca e Consigliere Regionale, la Docente dell’Università degli Studi di Cagliari Elisabetta Gola e il Presidente della Fondazione di Sardegna On. Antonello Cabras.

Il 26 e 27 ottobre 2019 si terrà la terza edizione de Il Cammino di San Saturnino, che quest’anno attraverserà ben sedici Comuni sardi, in bus e/o a piedi, a discrezione dei Caminantes, in compagnia di tre guide storico-archeologico, le quali accompagneranno i presenti attraverso i principali i luoghi d’interesse storico-culturale presenti nel percorso.

Con partenza da Cagliari, alle ore 8.30, il Cammino toccherà, il 26 ottobre, nell’ordine, Mogoro, Gonnostramatza, Gonnoscodina, Masullas, Siris, Pompu e Simala. Ripartirà da quest’ultima, e/o da Cagliari, domenica 27, per dirigersi verso Isili, Gergei, Serri, Escolca, Mandas, Gesico, Siurgus Donigala, Ussana e, infine, fare ritorno alla Basilica di San Saturnino a Cagliari.

Le celebrazioni si chiuderanno il 30 ottobre 2019 a Cagliari, con la benedizione e liturgia delle reliquie nella Cattedrale di S. Maria, gli onori militari, la processione con il corteo storico, la celebrazione della

S. Messa nella Basilica di San Saturnino presieduta dall’Arcivescovo di Cagliari, S.E.R. Mons. Arrigo Miglio e concelebrata dai parroci della Diocesi. La mattinata si chiuderà con il coro Studium Canticum, diretto dal Maestro Stefania Pineider e un rinfresco in piazza San Cosimo offerto alla cittadinanza dalla Caritas Diocesana. Nel pomeriggio, alle ore 16:30, avrà luogo invece, su prenotazione, la visita storico- archeologica della Basilica di San Saturnino e, alle ore 18:00, il concerto del coro polifonico Studium Canticum, diretto dal Maestro Stefania Pineider.

Per informazioni, adesioni e prenotazioni, rivolgersi al camminossaturnino@gmail.com . Il programma è consultabile per intero al sito camminosaturnino.com

© Riproduzione Riservata - Sardegna Società